Patate al curry, ricette veloci per la tua cucina

patate al curry, ricette facili e veloci

Patate al curry: il curry è una di quelle spezie che va molto in casa nostra, perché piace a tutti. Ne sperimentiamo spesso diversi tipi, dal piccante al dolce, da quello indiano a quello thailandese. E’ una miscela speziata talmente versatile che ci puoi fare tutto, dai dolci alle carni.

Le patate al curry cremose e ‘prezzemolate’ (scusa per questo brutto neologismo…) sono una di quelle ricette nate dal prova e riprova. Alla fine sono piaciute così tanto che abbiamo deciso di pubblicarla nel blog.

E’ un contorno semplice, ma ti assicuro che può portare un tocco di sapore esotico ai tuoi menù, insomma ti farà fare certamente bella figura!
Se ti piace l’idea delle patate al curry, puoi stare sicura che non ci vorrà molto per preparare questa ricetta facile e veloce. Le patate al curry sono un contorno che puoi cucinare anche all’ultimo minuto. Inoltre, gli ingredienti sono a portata di mano: è probabile che tu li abbia già nel tuo frigorifero!

Patate al curry, gli ingredienti

Patate da bollire
Brodo vegetale (anche fatto col dado oppure già pronto)
Panna
Curry piccante oppure curry verde per piatti vegetariani
Prezzemolo (fresco o congelato tritato)
Sale

 

Patate al curry, la preparazione

In cucina è facile preparare le patate al curry: è una di quelle ricette veloci che vorresti sempre avere a portata di mano.

Sbuccia e lessa le patate. Scolale dall’acqua di bollitura e mettile da una parte.

Sul fondo abbastanza ampio di una padella versa un po’ di brodo, aggiungi il curry, e un goccio di panna, poi mescola per bene.

Nella lista ingredienti, ho specificato di adoperare curry piccante o curry verde. Ma dove trovarli? I supermercati hanno quasi sempre un unico tipo di curry, mentre in realtà ce ne sono tanti. Se hai vicino a casa un negozio equo-solidale puoi provare se hanno in vendita vari tipi di curry. Se vuoi ‘osare’, potresti anche provare del curry etiope che ha un gusto molto marcato: io l’ho ordinato su Amazon (lo puoi trovare qui, una confezione di Curry etiope da 100gr a 5,90 euro) ma forse si può acquistare anche in qualche negozio etnico senza pagare le spese di spedizione.

Quando è caldo unisci le patate, il prezzemolo tritato finissimo che dovrà essere davvero abbondante, altro curry e un po’ di sale. Mescola aggiungendo il brodo.

Prosegui la cottura mescolando e aggiungendo ancora un po’ di panna e curry (a seconda di quanto tu desideri che sia saporito).

Il risultato dovrà essere un piatto cremoso che andrà servito ben caldo.

TI E' PIACIUTO? CONDIVIDILO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *