Straccetti al limone, ricetta facile e veloce

Straccetti al limone. Ricette facili. Ricette veloci

Straccetti al limone, un piatto semplicissimo pensato per mio nipote Andrea che ha quasi tre anni. E poi mi serviva una ricetta che si preparasse in un batter d’occhio e gli straccetti al limone sono davvero adatti per chi ha poco, pochissimo tempo.

Gli ingredienti degli straccetti al limone sono semplici: carne bovina, olio extravergine di oliva, sale, limone e null’altro di più. La cottura richiede pochissimo tempo e possono essere accompagnati da un qualunque contorno, io di solito li abbino a un’insalata con pomodori. Gli straccetti al limone non sono un piatto importante, e neanche una ricetta difficile: sono un secondo piatto da preparare in famiglia, un piatto semplice, buono e saporito, soprattutto se preparato con carne di prima qualità.

Non volevo usare i classici straccetti di carne vitello o di manzo, perché avevo in testa l’idea di adoperare un taglio molto  facile da masticare per un bimbo piccolo e così mi sono detta: “Graziana, perché non utilizzi la carne per il carpaccio, sottilissima e magra?”.

Detto e fatto. Dal macellaio mi sono fatta preparare un bel carpaccio, sottile quanto basta, di carne bovina nazionale. Il risultato è stato eccezionale: a tutti è piaciuto questo piatto che si prepara davvero in un batter d’occhio.

Straccetti al limone: ingredienti

Per 4 persone

3 etti di carne bovina tagliata per il carpaccio

1 o 2 limoni

Olio extravergine di oliva

Sale fino

Straccetti al limone: preparazione

In una padella ampia e con il fondo antiaderente, spalmo un po’ di olio extravergine di oliva. Ne basta davvero pochissimo, quindi non buttarne giù una quantità, ma poco poco, solo per spalmare il fondo.

Accendo il fuoco e faccio scaldare l’olio. Quando è caldo metto in padella le varie fettine di carpaccio. Appena prendono colore da parte, le giro, ma se sono molto sottili non c’è neanche bisogno di girarle, perché si cuociono da entrambe le parti.

In un minuto d’orologio sono cotte. A questo punto salo a piacere e spremo il succo di un limone sulle fettine di carpaccio, faccio andare sul fuoco ancora qualche istante e voilà… questi straccetti al limone sono pronti da servire in tavola.

 

       
TI E' PIACIUTO? CONDIVIDILO!

One comment

  1. Cristina ha detto:

    Proverò a farli al mio bimbo che fatica a mangiare la carne…grazie per l’idea!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *