Sovracosce di Pollo con Porri alla Noce moscata e Curcuma

Sovrascosce di pollo: poco costose, non grasse e non troppo caloriche, facili da utilizzare in cucina. Le ricette con le sovracosce di pollo sono tante, perché il pollo ha una carne molto flessibile, che si può preparare al forno o in padella, con le verdure o da sola, aromatizzata o accompagnata da una salsa.

In questa ricetta le sovracosce sono accompagnate dai porri, un ortaggio autunnale poco calorico con proprietà diuretiche, e sono aromatizzate con noce moscata e curcuma. Una ricetta speziata, insomma, che dona un tocco esotico alla ricetta.

Ingredienti

Per 2 persone

2 Sovracosce di pollo private della pelle

1 Porro grosso o 2 porri piccoli

Burro

Noce Moscata

Curcuma

Vino bianco

Sale

Preparazione delle Sovracosce di Pollo con Porri alla Noce moscata e Curcuma

porri tagliati a rondelleLavo i porri. Li taglio a rondelle più o meno sottili.

Burro sciolto in padellaMetto a sciogliere il burro in una padella.

Porri appassiti in padella nel burroDopo aver tagliato i porri a rondelle, attende che il burro si sciolga e penda calore. A questo punto verso i porri e li faccio appassire a fuoco medio.

Curcuma e noce moscataUtlizzo per aromatizzare le sovracosce di pollo due spezie: la noce moscata e la curcuma. La noce moscata è originaria delle Isole Molucche, in Indonesia, ma oggi è coltivata in molti paesi tropicali. La curcuma è originaria dell’Asia sud orientale, dall’India alla Malesia, in regioni a clima tropicale, ed è chiamata anche Zafferano delle Indie. Possiede buone virtù antiossidanti.

Porri aromatizzati con noce moscataGrattuggio la noce moscata sui porri, mentre stanno appassando in padella. La quantità di noce moscata dipende dal gusto di ciascuno: io ho messo sui porri una generosa spolverata.

Sovracosce di pollo senza polloA questo tiro fuori le sovracosce di pollo, le lavo e le asciugo.

Sovracosce rosolano con i porriI porri si stanno appassendo a fuoco vivace, e a questo punto verso le sovracosce di pollo.

Noce moscata su pollo e porriFaccio rosolare per bene le sovracosce di pollo.

Sfumo il pollo con il vino biancoQuando le carne di pollo è rosolata verso mezzo bicchiere di vino bianco. Alzo la fiamma e attendo che il vino evapori. Poi chiudo la padella con un coperchio e termino la cottura.

Spolvero il pollo e i porri con la curcumaAll’ultimo, spolvero con la curcuma, grattuggio ancora un po’ di noce moscata sulle sovracosce di pollo, le giro dolcemente con un cucchiaio.

Ricetta sovracosce di pollo con porri aromatizzate con noce moscata e curcumaA questo punto la ricetta è conclusa e sono pronto a impiattare e a servire a tavola.


 

TI E' PIACIUTO? CONDIVIDILO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *